Chi siamo

Festina Lente Teatro è un'associazione culturale nata nel 1997 dalla collaborazione fra Andreina Garella e Mario Fontanini e dall’unione delle loro esperienze.

Il nostro è un teatro che sceglie di essere responsabile.

Un teatro emozionato ed emozionante, vivo al sentire, capace di farsi evento intenso e unico, in accordo con i luoghi, la memoria e con le tensioni che la contemporaneità impone al sentire di ognuno.
Un teatro attento alla società, indicatore di eventi e cambiamenti che modificano il modo di essere, un teatro in cui impegno artistico e impegno civile permettono di non sfuggire dalla responsabilità del presente.
La necessità del fare teatro è l’urgenza del dire, per creare relazioni, scambi, incontri, per resistere, difenderci da un mondo che spesso ci spaventa e spesso non riconosciamo.
Un teatro inteso come luogo dove ci si incontra liberamente, dove il linguaggio delle passioni accomuna, dove il fare teatro è legato al sociale in modo diretto e attuale.
È un teatro “difficile”, che fa drammaturgia con i racconti di donne migranti, con le visioni poetiche dei matti, con le storie di donne indigene, con i disagi, con i razzismi e le discriminazioni.
Raccogliamo nella grande discarica dei valori ciò che quotidianamente ci viene dispensato dalle relazioni tra gli uomini, fino ad entrare nell’animo dello spettatore attraverso i difetti di fusione del suo sentire.

Piccole fessure attraverso le quali contaminare, emozionare, far vacillare.

Nessun commento:

Posta un commento